Genesis 2.0

Sulle remote isole della Nuova Siberia nell’Oceano Artico, in un’atmosfera quasi primordiale, i cacciatori, spinti dal vantaggioso prezzo dell’oro bianco, cercano le zanne dei mammut estinti. Ma lo scongelamento del permafrost può consegnare loro ben più del prezioso avorio, restituendo una carcassa di mammut sorprendentemente conservata.

Tali reperti richiamano l’attenzione di quei ricercatori che, come a seguire una trama fantascientifica, da tempo in varie parti del mondo studiano la possibilità di riportare in vita questo animale, clonandone il DNA.

Tuttavia ciò sarebbe solo la prima manifestazione di una prossima grande rivoluzione tecnologica il cui obiettivo è produrre sistemi biologici artificiali completi. Un esercizio. Un gioco da svariati milioni di dollari, dove l’uomo si fa Creatore.

Le grandiose, a tratti violente, riprese di questo film sono spesso mozzafiato e mute di un silenzio impressionante.

Maria Capozzi Nocturno

Come nel DNA, Genesis 2.0 unisce in una doppia elica il thriller e la vita vera - un film spaventoso e indimenticabile.

Sheri Linden Hollywood Reporter

Genesis 2.0 vi mostrerà come la storia di Jurassic Park sia ormai più vicina alla realtà che alla fiction. Tenetevi forte!

George Wolf UK Film Review

Note di regia

Il regista russo Maxim Abugaev ha accompagnato e filmato i cacciatori alla ricerca delle zanne di mammut durante una stagione di caccia. «Questi cacciatori sono persone native del Nord: praticano lo sciamanesimo, e credono negli spiriti della natura. Quando esplorano queste terre inabitate – dice Abugaev – sono estremamente prudenti e superstiziosi. L’Artico viene visto come una creatura dotata di poteri, tanto straordinari quanto incomprensibili».

«Genesis 2.0 parla di leggende, miti e tabù, e ci mette a confronto con la paura nei confronti di un futuro che non possiamo prevedere», aggiunge Christian Frei.

Supportato da

SWISS-FILMS_Logo-2_white
Uscita

Dal 24 settembre al cinema

nazionalità

Svizzera

durata

113'

regia

Christian Frei, Maxim Arbugaev

produzione

Christian Frei Filmproductions

fotografia

Maxim Arbugaev, Peter Indergand

montaggio

Thomas Bachmann, Christian Frei

musica

Max Richter, Edward Artemyev

sito ufficiale internazionale

Trent Film è una casa di distribuzione indipendente, nata per promuovere e diffondere film di qualità.

fb. ig. yt. vm.